venerdì 26 settembre 2014

Minestra di verdura con orzo e farro

Una volta pensavo che le minestre fossero una cosa lunga e difficile da fare e le associavo a brodaglie poco gustose e un po' puzzolenti... Non potevo sbagliarmi più di così! A parte il fatto che tutto sommato sono veloci, dipende dagli ingredienti ma di solito in un'oretta (tutto compreso) sono pronte, assolutamente non puzzano! :) Anzi, hanno un buon profumino.
Sono ottime alleate per quando si prevede di avere poco tempo per cucinare, magari al rientro a casa, preparando una minestrina in anticipo basterà riscaldarla e facendone un po' di più ce ne sarà anche per il giorno dopo.
Si possono preparare in tutte le stagioni, anche d'estate consumandole tiepide e, come ultima cosa ma non meno importante, almeno di base sono vegane.


Ingredienti:
 
- 2 carote medio grandi
- 2 zucchine medio grandi
- 10 (circa) tegoline o fagiolini
- 50 g di orzo
- 50 g di farro
- mezza cipolla bianca (se è piccola va bene una intera)
- 1 spicchio di aglio
- 3 patate grandi
- sale
- pepe nero o bianco
- prezzemolo
- erba cipollina (facoltativo)
- olio d'oliva


Tempi: 20 min. di preparazione, 30-35 min. cottura.

 
 Preparazione:
 
Prepara tutte le verdure, lavale, pela le carote e le patate, spunta i fagiolini e le zucchine, sbuccia la cipolla e l'aglio e privali delle estremità.

 
 
Taglia le patate in 4 e poi a pezzetti.
 
 
Fai lo stesso per le carote
 
e le zucchine.
 
Taglia a pezzettini i fagiolini,
 
 
affetta grossolanamente la mezza cipolla.
 
 
Prendi una pentola a bordi alti, tenendo conto che dovranno starci le verdure e  più o meno 1 litro e mezzo d'acqua.
Fai un fondo di olio, prezzemolo tritato, se vuoi erba cipollina (io la uso sempre ma c'è già la cipolla), lo spicchio di aglio schiacciato e una spolverata di sale e pepe.
 
 
Metti le verdure, l'orzo e il farro nella pentola.

 

 
 Aggiungi l'acqua, metti il coperchio e accendi il fuoco a fiamma alta.
 
 
Quando la minestra comincerà a sobbollire abbassa la fiamma e lascia cuocere per circa 35 minuti. Controlla comunque le indicazioni sulle confezioni per il farro e l'orzo, per quelli che ho preso io ci voleva più o meno questo tempo.
La minestra sarà pronta quando anche le carote (che sono le più dure) saranno morbide.

 
 
A questo punto se vuoi passa solo un po' di minestra con il frullatore ad immersione, basta una frullata veloce di un attimo perché sia leggermente più cremosa. 
 
 
 Con queste quantità vengono circa 5-6 porzioni di minestra, una volta raffreddata è meglio conservarla in frigo (soprattutto d'estate), il giorno dopo è ancora più buona!



1 commento:

  1. Mmmmhhhhhhh che buona questa minestra, grazieeeeee...........

    RispondiElimina

Lascia un commento, una critica o anche solo un saluto! Grazie! :)
(Per qualsiasi problema contattami via e-mail)